Provincia: il Romanico degli Almenni

Torna indietro
Category: tematici
  • Rotonda di San Tomé
  • Interno della Rotonda di San Tomé
  • Chiesa di San Giorgio
  • Affresco di San Giorgio

0

 "Mi piace"
Condividi questa galleria:

Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore: Visita guidata alle più importanti chiese romaniche del territorio

In città e provincia vi sono diversi esempi di pittura e architettura romanica: le testimonianze più interessanti fuori Bergamo si concentrano ad Almenno San Bartolomeo e Almenno Salvatore, in Valle Imagna. Qui sorgono il tempio di San Tomè, un edificio a forma circolare unico nel suo genere e risalente alla fine del XII secolo su preesistenze più antiche, la chiesa di San Giorgio, interessante per gli affreschi interni e per un curioso osso di cetaceo appeso nel centro della navata, e la chiesa della Madonna del Castello che poggia su una grande domus romana e si sviluppa in tre diversi corpi di fabbrica: la cripta longobarda, la chiesa romanica e il santuario cinquecentesco.

Itinerario: 2,5 ore
Ritrovo: Antenna Europea del Romanico – Almenno San Bartolomeo (Bg)