Percorso sul versante occidentale delle Mura fino Castello di San Vigilio

Il percorso inizia con la visita alle rovine del castello di San Vigilio, sul colle omonimo, realizzato come difesa esterna e superiore della città, con antiche origini altomedievali e successive evoluzioni.

Proseguiremo poi scendendo lungo la collina e raggiungendo il Forte di San Marco, una delle parti meno note della cinta muraria cinquecentesca.

Un’affascinante passeggiata alla scoperta delle fortificazioni di Bergamo (città fortezza) svelandone le caratteristiche, l’ importanza militare, i baluardi invisibili, la “quinta porta” cittadina e la porzione oggi scomparsa.

Il Castello di San Vigilio e il Forte di San Marco fanno parte del sito transnazionale UNESCO: “Opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo”.


Durata: circa 2,5 ore

Ritrovo: largo Colle Aperto

Prenotazione obbligatoria a info@bergamoguide.it
O telefonando al numero 328 6123502

Scarica PDF Info & FAQ

Non stampare questa pagina, scarica il pdf e consultalo quando vuoi! L’Associazione Culturale Guide Bergamo aderisce alla salvaguardia delle api con il progetto BeePathNet

Richiedi informazioni