Marcello Piacentini: un architetto per due città

Questo percorso porta alla scoperta delle principali piazze di Bergamo Bassa e Brescia, realizzate a inizio ‘900 dall’architetto Marcello Piacentini.

Il centro piacentiniano che questo architetto realizzò a Bergamo, sostituì la gloriosa Fiera di S. Alessandro, risalente al XVIII secolo.
Grazie ad un concorso che vinse nel 1907, Piacentini iniziò il grande progetto che fu anche il trampolino che lanciò la sua straordinaria carriera.

Piazza della Vittoria a Brescia venne costruita tra il 1927 e il 1932 in seguito alla demolizione di una parte del centro storico medievale. Qui Piacentini progettò anche il primo grattacielo d’Italia nonché uno dei primissimi d’Europa, in cemento armato ma rivestito di mattoni rossi come i grattacieli di Chicago.

In entrambi i casi si tratta di opere moderne ed originali, rigorose nei loro disegni e con decorazioni uniche e proporzioni originali dovute anche all’utilizzo di nuovi materiali.

L’itinerario si svolge all’aperto ed implica il trasferimento (circa un’ora di pullman o di treno) tra le due città Bergamo e Brescia.


Duration: I centri delle due città sono visitabili in una giornata intera o in due mezze giornate. La visita di ognuno dura circa 2,5 ore.

Meeting point: Da concordare in base alla città di partenza

For info write to info@bergamoguide.it
or call the number +39 328 612 3502

Download PDF Info & FAQ

Do not print this page, download the pdf and consult it whenever you want! The Bergamo Guide Cultural Association adheres to the protection of bees with the BeePathNet project

Request information